IL PIU’ GRANDE SPETTACOLO CHE AVRETE OCCASIONE DI VEDERE!

Medicina e Miscelazione hanno avuto fin dall’antichità un legame stretto. Ma, mentre personaggi come il Dottor Johann Siegert e Antoine Peychaud ci hanno regalato due tra i bitter più conosciuti ed utilizzati al mondo, c’era un’altra categoria di medici, se così si può definirli, che hanno fatto la storia, in negativo, in un periodo misterioso ed affascinante come quello del Far West. Ma chi sono questi personaggi?

Il più grande spettacolo che avrete occasione di vedere”, gridavano dai loro carri trainati da cavalli, allestiti come “bar” ambulanti. Venditori itineranti, grandi intrattenitori, si spacciavano per medici, cialtroni in realtà, che con i loro spettacoli erano soliti propinare ai poveri malcapitati i loro potentissimi Elisir.

Giravano di città in città con i loro Tonici Miracolosi, accompagnati spesso da veri e propri spettacoli, artisti circensi, slogan accattivanti, tutti artifici per accalappiare il povero passante incredulo e fargli acquistare il loro fantasmagorico prodotto, con la promessa di curare tutti i suoi malanni, dai più lievi come la calvizia, la balbuzia e l’indisposizione di stomaco fino ad arrivare alla temutissima tubercolosi. Ma cosa c’era in realtà in questi incredibili rimedi? Droghe come oppio, cocaina e morfina, a volte in dosi singole, altre volte anche combinate tra loro, che inibivano il corpo intontendolo, dando una fallace sensazione di benessere, erbe “medicinali”, usate senza cognizione di causa o conoscenze vere e proprie, il tutto mixato ad un’alta percentuale di alcolici, che servivano a renderli piacevoli da ingurgitare; dei veri e propri Mixologist! La loro parlata fluida, lo spettacolo che offrivano e la loro capacità di vendita non può che non farli entrare di diritto nell’albero genealogico dei più moderni bartender, magari in quel ramo di famiglia che tutti hanno e di cui un po’ chiunque si vergogna… Ma sempre della tua famiglia si tratta! Ed è giusto ricordarli, menzionando alcuni dei loro tonici più famosi.

Tra gli elisir più iconici ricordiamo:

Kendall’s Balsam: (61% di Alcol- fortificato con 5 chicchi di oppio per Oncia) per il morbo del colera

Old Sachem Bitters: Purificatore di Sangue (Oppio, Alcol, erbe secretate)

Kickapoo Indian Sagwa: Il più famoso tra questi, della Kickapoo Company, conteneva erbe, radici, bacche, grasso di bufalo e grandi quantitativi di alcol. Avrebbe dovuto curare nervosismo, disturbi infiammatori e reumatismi.

Salvatore Tizzano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: